Il miglior trekking in Uttarakhand India

Uttarakhand è un meraviglioso amalgama di bellezza paesaggistica e opportunità di avventura e uno dei posti migliori al mondo per fare trekking

L'Uttarakhand è una meraviglioso amalgama di bellezza paesaggistica e opportunità di avventura. Uno dei migliori posti al mondo per fare il trekking
Situato vicino all'Himalaya, Uttarakhand vanta di possedere alcuni dei migliori itinerari di trekking dell'India e seduce gli appassionati di trekking da tutto il mondo. L'aspra bellezza di queste montagne calma la mente e gli occhi. I visitatori possono sicuramente assaporare la tranquillità che si percepisce in queste terre lontane. Ci sono innumerevoli percorsi di trekking in Uttarakhand che ti portano in varie città, templi, laghi, ghiacciai, cascate e altre attrazioni.

I migliori percorsi per Trekking in Uttarakhand:

Trekking nella Valle dei Fiori
Adornata da attraenti fiori selvatici e una grande varietà di fauna, il trekking nella Valley of Flowers è un paradiso per gli amanti della natura e dei fotografi. Considerato uno dei migliori posti per il trekking in India, Valley of Flower Trekking ha passaggi snelli, terreni scoscesi, salite brusche e panorami affascinanti delle montagne circostanti. Si parte da Rishikesh dove salirete su un autobus per Joshimath (11 ore). Più tardi, raggiungi Govindghat da dove si parte per il trekking di 14 km lungo il fiume Lakshman Ganga. Da Ghangria, è una salita di 3 km fino alla valle.
Salendo lungo i paesaggi spettacolari occorrono alcune ore per arrivare alla valle principale. Nel raggiungere le pianure, esplorare il luogo, sperimentare la magia della natura e non dimenticare di scattare foto di fiori, uccelli e farfalle.
La valle fu scoperta dall'alpinista ed esploratore Frank Smith nel 1931.
Dichiarato parco nazionale nel 1982, oggi è un patrimonio mondiale dell'UNESCO.
Dato che la valle è in alta quota, negli inverni viene coperta da uno strato di neve. Mentre lo strato si scioglie in estate, la colorata bellezza del luogo viene rivelata. Non ci sono alloggi o strutture per il campeggio e si deve andare e tornare lo stesso giorno.

Altitudine: 3858 m / 12654 piedi
Grado: facile
Durata: 6-7 giorni
Stagione: fine giugno - ottobre
Tempo: dalle 07:00 alle 17:00

Roopkund Trekking
Popolarmente conosciuto come "Skeleton Lake", il Lago Roopkund è estremamente popolare per il mistero ad esso collegato. Situata ad un'altitudine di 14638 piedi, il lago e il suo circondario sono cosparsi di migliaia di ossa umane e scheletri.
Si dice che siano i resti scheletrici di un gruppo di viaggiatori uccisi in un evento naturale avvenuto nel 14 ° secolo. Questo è uno dei trekking eestivi più emozionanti in Uttarakhand che attraversa territori spettacolari e può essere intrapreso anche da principianti. Questo lo rende uno dei percorsi più popolari per il trekking in Uttarakhand.
Il lago è situato sulla rotta per il sito di pellegrinaggio del tempio di Nanda Devi è noto per avere un terreno impegnativo con praterie Bedni Bugyal e splendide vette innevate. Il Trekking to Roopkund Lake dura circa sette e nove giorni dove gli escursionisti attraversano luoghi religiosi, foreste lussureggianti, ruscelli a cascata, neve pulita e, cime di Bedni Bugyal e Trisul.
Questo trekking inizia da Lohajung, seguendo una salita dopo l'altra fino  a Ran ki Dhar, poi a Bhaguwagasa e infine a Roopkund. Gli scheletri umani sono visibili sul fondo del lago quando la neve si scioglie.

Altitudine: 4463 m / 14638 piedi
Grado: da moderato a impegnativo
Durata: 9 giorni
Stagione: maggio - giugno e settembre - ottobre

Pindari Glacier Trekking
Stretto tra il Nanda Devi Peak e il Nanda Kot Peak, il Pindari Glacier è una delle attrazioni più popolari in Uttarakhand, situata nell'Himalaya superiore di Kumaon.
Conosciuta come la "Soul of Kumaon" dalla gente del posto vanta di magnifici ghiacciai, fiumi zampillanti, fiori colorati, cascate, foreste fitte e immensa bellezza naturale.
Un sito imperdibile per fotografi appassionati, amanti della natura e avventurieri, questo trekking sui ghiacciai ti porta attraverso villaggi sconosciuti e luoghi del "Dev Bhoomi" che sono noti per le connessioni mitologiche. Ammirate i robusti ponti di legno da dove potete trattare i vostri occhi con l'ambiente verde mentre vi godete le vostre vacanze estive in Uttarakhand.
Vicino a un altro famoso sito di trekking dell'India - il ghiacciaio Kafni, questo trekking sui ghiacciai è popolare tra gli esperti e gli escursionisti alle prime armi. Non dimenticare di interagire con la gente del posto, cordiale e amichevole.

Altitudine: 4150 m / 13612 piedi
Grado: moderato
Durata: 10 giorni
Stagione: aprile - giugno e settembre - ottobre

Panch Kedar Trekking
Coprendo 5 santuari di Lord Shiva nell'incantevole valle di Kedar, il trekking di Panch Kedar offre un'esperienza indimenticabile, lontano dal caos della vita cittadina. Ideale per pianificare una vacanza in Uttarakhand, il trekking attira sia i principianti che gli esperti appassionati di trekking. Il sentiero è un meraviglioso mix di serenità e bel fascino scenico.
Il viaggio inizia da Kalpeshwar, famoso per il suo tempio rupestre dove sono apparsi i capelli acconciati di Lord Shiva. Continua verso Rudranath, noto per essere il luogo in cui è apparso il Lord Shiva. Il villaggio di Tungnath, punto centrale del trekking, ha il tempio di Tugnath, il tempio Shiva più alto del mondo, dove sono apparse le sue braccia. Poi c'è Madhya Maheshwar. Il viaggio termina a Kedarnath dove il Lord Shiva appare sotto forma di toro.

Altitudine: 3584 m
Grado: moderato
Durata: 17 giorni (vero trekking - 12 giorni)
Stagione: aprile-giugno e settembre-ottobre

Dodital Trek
Il trekking Dodital-Dayara Bugyal è uno dei percorsi di trekking più incredibili in Uttarakhand, dove si può anche sciare nella stagione invernale. Il sentiero passa attraverso i meravigliosi Barsu e Barnala Bugyal, dopo di che si sale sopra la cresta di Barnala dove si assapora il panorama del lago Barnala. Ora, salite attraverso la fitta foresta alpina, portandovi ai prati di Dayara. Continuate il sentiero per Nimdhar, finendolo, nello stupefacente Dodital Lake, avvolto dalle fitte foreste di pini, querce e Deodar.
La splendida vista dell'Himalaya da uno dei migliori luoghi di trekking in India ti sta aspettando.
Il lago Dodital è noto al luogo di nascita di Lord Ganesha. Rendi omaggio al Lord in un tempio a lui dedicato. Il percorso può iniziare da Uttarkashi, Hanuman Chatti o Kalyani. Nelle limpide acque del lago, trova il riflesso delle cime Chaukambha e Neelkanth.

Altitudine: 4150 m / 13612 piedi
Grado: moderato
Durata: 10 giorni
Stagione: metà marzo - metà novembre

Kalindi Khal Pass trekking
Con questo trekking si visitano alcuni dei più famosi siti religiosi indù e offre una variegata varietà di mammiferi da ammirare, il Kalindi Khal Pass è noto per essere uno dei trekking più famosi nella regione Garhwal dell'Himalaya ma anche uno dei più difficili dell'Himalaya, è l'ideale per gli escursionisti esperti in ottima forma fisica.
La spedizione ad alta quota parte da Gangotri e finisce a Badrinath dove si raggiunge via Kalindikhal. Massi, ghiaioni, ghiacciai e neve, rendono il trekking impegnativo. Durante il trekking ci sono fermate a Tapovan (4250 m), Nandanvan (4500 m), Vasuki Tal (5300 m), base di Kalindi (5590 m), Kalindikhal (5948 m), Arwa Tal (3980 m) e Gashtoli ( 3600 m).
Il top di questo percorso è che ti offre la possibilità di visitare metà della regione del Garhwal, dalla valle del fiume Bhagirathi alla valle del fiume Alaknanda. Puoi anche vedere cime innevate come Shivling, Satopanth, Vasuki, Chandra Parvat e Bhagirathi.

Altitudine: 5946 m / 19500 piedi
Grado: difficile - difficile
Durata: 20 giorni
Stagione: metà giugno - luglio e agosto

Trekking Nanda Devi
Accompagnato da 6 pastori, una squadra britannica di escursionisti, esplorò per la prima volta la bellezza della bellezza selvaggia al Santuario di Nanda Devi, nell'anno 1934. Seguirono poi numerose visite che danneggiarono il luogo. Nel 1983, il santuario fu chiuso dal governo indiano. Tuttavia, le cose sono cambiate ora e ora il trekking ridona la gioia degli occhi a quanti lo intraprendono.
Il trekking in alta quota è impegnativo, ma il panorama che assapora finalmente è ineguagliabile. Le affascinanti varietà della fatuna di montagna himalayana possono essere avvistate qui. Un altro punto saliente è la vista di 12 vette tra cui Nanda Kot, Changaband, Trishul e Dunagiri. Nanda Devi è considerata uno dei migliori trekking in India ed è un sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Altitudine: 4250 m / 13940 piedi
Grado: da moderato a impegnativo
Durata: 10 giorni
Stagione: metà aprile - ottobre

Kuari Pass trekking (Curzon's Trail)
Uno dei trekking più facili in Uttarakhand, perfetto per i principianti, il Kuari Pass trekking è anche conosciuto come Curzon Trail poiché fu coperto per la prima volta da Lord Curzon nel 1905.
Accessibile attraverso un'elegante pista per animali, il trekking offre viste panoramiche di diverse vette come Kamet , Gauri Parvat, Nanda Devi, Dronagiri, Neelkanth, Haathi-Ghodi Parvat, Chaukhamba e Kedarnath.
Oltre a questo, il trekking offre la possibilità di camminare tra boschi di betulle, bambù, querce e conifere, fiumi incontaminati, specie selvatiche esotiche, il tutto in un'atmosfera pacifica e prati immacolati.
Oltrepasserai anche Vinayak Pass e Tai Top. Situato nella Riserva della Biosfera di Nanda Devi, il trekking inizia dal villaggio di Dhak, continua fino al campo di Tali e poi a Gorsen Bugyal.
Ascolta il fragore dei fiumi Mandakini, Kaliganga e Dhauli Ganga. L'esperienza di questo trekking India sarà un ricordo memorabile.

Altitudine: 4265 m / 13990 piedi
Grado: facile a moderato
Durata: 10 giorni
Stagione: aprile - giugno e settembre - metà novembre

Rupin Pass trekking
Disabitato dall'uomo, il passo Rupin è posto a 15, 250 piedi sul livello del mare, inizia a Dhaula in Uttarakhand e termina a Sangla, nell'Himachal Pradesh. Il trekking si snoda lungo il fiume Rupin e ti porta attraverso pendii ghiacciati, rocce, ghiacciai, campi innevati, ponti di legno, villaggi attraenti, fiumi che sgorgano, prati immacolati e foreste sempreverdi di Deodar. Anche la vista sulla gamma Kinner Kailash è favolosa. 
Oltre a diverse meraviglie naturali, questo trekking offre anche opportunità di campeggio in mezzo alla giungla.
Sebbene il livello di difficoltà sia moderato ma in base all'intensità della neve, il percorso potrebbe diventare impegnativo.

Altitudine: 4.650 m / 15,250 piedi
Grado: moderato
Durata: 8 giorni
Stagione: da metà maggio a giugno e da settembre a fine ottobre

Trekking Har Ki Dun
Situata ad un'altezza di 3566 m nel Gange occidentale dell'Himalaya Garhwal, la Hanging of Gods, conosciuta anche come Har ki Doon, è un trekking moderato, offrendo un'esperienza meravigliosa al trekker. Questa valle dalla forma di culla è avvolta da cime scintillanti e fitte foreste. La tua vacanza Uttarakhand sarà più emozionante svelando i segreti degli abitanti che risiedono nella valle e praticando ancora la poligamia e adorando Duryodhana, un fratello Kaurawa del Mahabharata, come loro divinità.
Vantando di immensa serenità e di una incontaminata bellezza naturale, questo trekking ha una vasta e variegata varietà di flora e fauna. Si dice anche che questo fosse il luogo da dove i fratelli Pandava raggiunsero il paradiso.
Il sentiero ha anche le rare specie arboree di Bhojpatra e Brahmakamal presenti anche del ghiacciaio di Jaundar e nel ghiacciaio dello Swargarohini.

Altitudine: 3566 m / 11697 piedi
Grado: facile a moderato
Durata: 8 giorni
Stagione: marzo - giugno e settembre - metà novembre


Nag Tibba trekking
Nagtibba o la "Montagna del Serpente", situata nella regione himalayana minore, è una meravigliosa esperienza per coloro che sono alla ricerca di avventura. La gente del posto crede che questa estensione sia una dimora del Nag Devta, che è adorato da loro come una divinità. Il trekking è anche noto per offrire spettacolari vedute di alba e tramonto. Assaporate le viste sul picco di Kedarth, sul picco di Bandarpoonch, sul picco di Changbang e sulle vette di Gangotri.
Ci sono quattro percorsi per Nag Tibba picco, la via del villaggio Pantwari è la più popolare. Gli altri percorsi sono dal villaggio di Devalsari, Aunter e Mangalori Village. I trekker devono stare molto attenti e coprire il percorso durante la luce del giorno in modo da evitare di incontrare orsi. Il trekking include anche il campeggio.

Altitudine: 3048 m / 9998 piedi
Grado: facile
Durata: 6 giorni
Stagione: tutto l'anno (tranne luglio e agosto)

Deoria Tal - trekking di Chandrashila
Un sacco di verde nelle foreste, bird watching e una grande scalata sulla vetta sono le principali attrazioni del Deoria Tal Chandrashila trekking. Deoria Tal e Chandrashila con il villaggio di Chopta è un breve trekking che offre panorami mozzafiato dei dintorni. La prima metà del trekking ti porta a Deoria Tal, a un'altitudine di 2438 m sopra il livello del mare. Dal picco Chaukhamba fino al lago, assapora l'immagine dell'ambiente nell'acqua specchiante. Prosegui verso Chopta attraverso prati rigogliosi tra l'Himalaya. Il percorso ti porta quindi al tempio Tungnath, il tempio più alto del mondo, dedicato a Lord Shiva.
Osserva la flora e la fauna esotiche, mentre cammini lungo la vista del picco Bandarpoonch, del picco Kedar e della cima Chaukhamba. Dopo un chilometro di distanza dal tempio, si raggiunge la vetta del Chandrashila. Il panorama qui intorno è magico rendendolo il miglior trekking estivo in Uttarakhand.
Si alloggia nelle Himalayan Eco Lodges a Kund, la base del trekking Deoria Tal e Chandrashila. Questo sito si affaccia sul fiume Mandakini sotto il picco Kedar.

Altitudine: Chandrashila Peak - 12.083 piedi, Deoriatal - 7.841 piedi.
Grado: da facile a medio
Durata: 6 giorni
Stagione: tutto l'anno tranne da metà dicembre ad aprile

Trekking sul ghiacciaio Kafni
Situato a sud della collina di Nanda Kot, sul lato orientale del canyon di Pindar, il ghiacciaio di Kafni è stato benedetto da un ambiente tranquillo e affascinante che lo ha reso popolare tra i viaggiatori.
I luoghi vantano anche una flora e fauna esotiche spettacolari.
Il sentiero per il ghiacciaio copre lo stesso trekking fino a Dwali, come il trekking per il ghiacciaio Pindari. Il ghiacciaio Kafni si trova a 12 km da Dwali via Byali Udiyar.
Il percorso è ampio ed è coperto da alberi di rododendro in fiore. Le principali vette himalayane visibili da qui sono Nandabhnar (6236 m) e Nandakot (6860 m). Dopo Dwali, è possibile solo il campeggio.

Altitudine: 4000 m
Grado: moderato
Durata: 10 giorni
Stagione: maggio - ottobre

Panchachuli Base Camp trekking
Immerso tra le montagne innevate, il campo base di Panchachuli inizia dalla valle di Darma nel distretto di Pithoragarh. Dotato di straordinarie viste naturali, il sentiero per il trekking al ghiacciaio del Panchachuli, nel Kumaon Himalaya, è ornato da cime innevate, flora e fauna varia, fiumi che sgorgano, prati alpini e paesaggi attraenti. Situato lungo il fiume Dhauliganga, il percorso di trekking, situato nella parte orientale dell'Himalaya Kumaon, è come un collegamento tra la valle del Darma e la valle di Gori Ganga.
Dar è l'ultima strada che si trova a circa 42 km Dharchula. La passeggiata da Dar al ghiacciaio è piacevole. Il trekking ti porta attraverso borghi tribali come Sela, Bongling, Duktu, Nagling, Baaling e Duktu che si trovano accanto al fiume Dhauliganga e fitte foreste di deodar, Bhojpatra e conifere.
Le 5 montagne innevate di Panchachuli offrono uno spettacolo sbalorditivo e abbelliscono lo Him Khand, il fiume Yuli avvolto dalle lussureggianti foreste di Deodaar e dagli alberi di conifere. La bellezza paesaggistica durante tutto il trekking è ineguagliabile. Leggi di più

Altitudine: 4260 m / 13975 piedi
Grado: moderato
Durata: 12 giorni
Stagione: metà aprile - metà ottobre

Auden's Col trekking
Uno dei trekking più difficili nella regione del Garhwal, il trekking Col di Auden unisce due valli, la valle Rudragaira e la valle di Bhilangana. Partendo da Gangotri, il sentiero conduce al campo di Nala, attraversando betulle e pinete.
Si prosegue con un trekking di un giorno al Rudra Gaira Base Camp che offre splendide viste sulle cime innevate dell'Himalaya.
La prossima fermata è al campo base di Gangotri da dove parte il trekking verso il campo base di Auden's Col. Il trekking verso il ghiacciaio di Khatling è faticoso ma vale la pena per la vista mozzafiato. Il percorso discendente inizia dopo Masar Tal, Vasuki Tal, che termina a Kedarnath. L'esaltante esperienza lo rende uno dei migliori trekking estivi in ​​Uttrakhand.
Adagiata ad un'altitudine di 5.490 m, il Colle di Auden è uno dei valichi montuosi di alta quota dell'Himalaya Garhwal. Intraprendere il suo trekking è davvero un'esperienza affascinante. Adora le vedute delle vette Rudragaira, Jogin, Bhagirathi e Kedar Dome. Leggi di più

Altitudine: 5450 m / 17876 piedi
Grado: difficile
Durata: 18 giorni
Stagione: da metà maggio a inizio ottobre

Chopta Chandrashila trekking
Questo percorso è uno dei famosi sentieri per il trekking invernale in Uttarakhand. Famoso per il villaggio di Chopta anche conosciuta come la Svizzera in miniatura del Garhwal Himalaya e il "Moon Rock" o il Chandrashila, insieme arrivano a un'altitudine di 4000 m sulla cima di Chandrashila. Il trekking parte da Ukhimath, passando per Deoria Tal, e arriva a Chopta (2900 m sopra il livello del mare). Prosegui per il famoso villaggio di Uttarakhand-Tugnath che è una base importante del trekking Chopta Chandrashila. Finalmente arriva alla vetta di Chandrashila per assaporare lo scenario naturale e la tranquillità.
Dall'alto, si può godere della vista di varie cime come la vetta del Trishul, il picco Chaukambha, la cima Nanda Devi, la cima Banderpucnh e la vetta Kedarnath. A Tungnath, non dimenticare di visitare il tempio di Tungnath, il tempio più alto di Lord Shiva (3470 m), accessibile attraverso un breve ma difficile percorso. Gli escursionisti possono intraprendere questo trekking in qualsiasi momento dell'anno eccetto dicembre e gennaio, quando la regione è coperta da forti nevicate.
Il trekking avrà molti punti salienti come fauna variegata, avifauna e flora, insieme a torreggianti alberi deodar, pini e rododendri. Lo scenario naturale sarebbe un incantatore e abbastanza rinfrescante. Puoi anche goderti il ​​campeggio nel lago Devariyatal.

Altitudine: 4090 m / 13415 piedi
Grado: facile a moderato
Durata: 6 giorni
Stagione: tutto l'anno (tranne dicembre e gennaio)

Tour India With Driver vi offre la possibilità di organizzare trekking in Uttarakhand in combinazione con altre destinazioni e in auto da diverse località in India.
Contattaci per organizzare il tuo trekking in India

Foto Gallery

Idee per il tuo viaggio in India

Consigli e suggerimenti per organizzare al meglio il tuo viaggio in India
India un viaggio per ritrovare la tua anima

India un viaggio per ritrovare la tua anima

Evoluzione interiore è la parola d'ordine tra gli appassionati di viaggi in tutto il mondo, poiché tutti noi siamo alla disperata ricerca di modi per scavare in profondità dentro di noi per riflettere sulla nostra vita.

Corridoio di Kartarpur

Corridoio di Kartarpur

Il corridoio di Kartarpur è un nuovo punto di accesso al Gurdwara Darbar Sahib Kartarpur nel Punjab.

Le migliori strade su cui viaggiare nel nord dell'India

Le migliori strade su cui viaggiare nel nord dell'India

Le migliori strade su cui viaggiare nel nord dell'India che dovresti provare per un'esperienza unica in India

Le migliori destinazioni da visitare a gennaio

Le migliori destinazioni da visitare a gennaio

Destinazioni interessanti da visitare in India a gennaio. Jaipur, Delhi, Auli, Munnar, Alleppey, Thekkady e Goa

Le migliori destinazioni da visitare in India per dicembre

Le migliori destinazioni da visitare in India per dicembre

Natale e Capodanno sono vicini. Ma quali sono le migliori destinazioni turistiche da visitare in India? Scopri quali sono.

Destinazioni glamping in India

Destinazioni glamping in India

Il Glamping, ovvero campeggio glamour, è una delle ultime tendenze in viaggio che sta rapidamente crescendo. Un'opportunità di stare nella natura selvaggia senza rinunciare al lusso.

Destinazioni invernali in India

Destinazioni invernali in India

Vi proponiamo alcune interessanti destinazioni turistiche da visitare durante l'inverno in India: dal mare di Goa, al Taj Mahal e il Rajasthan per finire con una vacanza invernale a sciare sui monti dell'India.

Luoghi da visitare in India a novembre

Luoghi da visitare in India a novembre

Interessanti e meravigliosi posti da visitare in India per le vostre vacanze a novembre. Pianifica il tuo viaggio in India nel posto migliore per novembre.

Cosa comprare durante una vacanza in India

Cosa comprare durante una vacanza in India

Vogliamo segnalarvi alcuni dei prodotti artigianali che sicuramente vale la pena di acquistare durante il vostro viaggio in India.

Luoghi mozzafiato per ammirare il tramonto in India

Luoghi mozzafiato per ammirare il tramonto in India

L'India è sicuramente un paese dove potrete assistere a spettacolari tramonti che rimarranno sempre nei vostri ricordi.

Consigli utili per la tua prima volta in India

Consigli utili per la tua prima volta in India

Come puoi prepararti al meglio per la tua prima esperienza in India? Ecco alcuni consigli per il tuo primo viaggio in India.

I villaggi più caratteristici da visitare in India

I villaggi più caratteristici da visitare in India

Se stai programmando un viaggio in India e vuoi trovare il vero cuore e l'anima della nazione puoi visitare le sue piccole città e villaggi che vantano un autentico stile di vita rurale.

I migliori festival da visitare in India

I migliori festival da visitare in India

L'India è famosa per i suoi festival affascinanti. Vi proponiamo un elenco dei migliori festival da visitare in India.

Le regioni più belle da visitare in India

Le regioni più belle da visitare in India

Grazie alla sua varietà di paesaggi naturali, città storiche e cultura, l'India è un paese che non smette mai di stupire.

I migliori posti da visitare in India durante l'autunno

I migliori posti da visitare in India durante l'autunno

Da un impegnativo trekking a Dzongri a un festival di cammelli nella città santa di Pushkar l'India ha una così vasta gamma di scelte per le destinazioni autunnali.

Le magnifiche fortezze dell'India

Le magnifiche fortezze dell'India

Viaggio alla scoperta degli antichi splendori dell'India con attraverso la visita degli antichi forti e fortezze.

Organizza il tuo viaggio nel Triangolo d'Oro in India

Organizza il tuo viaggio nel Triangolo d'Oro in India

Il Triangolo d'Oro una delle destinazioni turistiche più famose dell'India quali Delhi, Agra e Jaipur.

Visitare Goa

Visitare Goa

Cosa visitare a Goa e come organizzare l'escursione per esplorare le sue spiaggie e le attrazioni locali

Esperienze in India che non puoi avere da nessun'altra parte

Esperienze in India che non puoi avere da nessun'altra parte

Un viaggio in India è sempre un'esperienza unica. Ti offriamo un elenco di esperienze in India che non troverai in nessun'altra parte del mondo.

Destinazioni in India durante la stagione dei monsoni

Destinazioni in India durante la stagione dei monsoni

Destinazioni in India durante la stagione dei monsoni. Una breve guida sulle destinazioni da visitare in India durante i monsoni.

I migliori safari estivi in India

I migliori safari estivi in India

I migliori safari estivi in India. Organizziamo safari nelle riserve e parchi nazionali dell'India alla scoperta della fauna e flora del nostro bellissimo paese.

Il treno per Darjeeling

Il treno per Darjeeling

Alla scoperta delle bellezze delle montagne indiane con il treno per Darjeeling.

India ad agosto

India ad agosto

Se le tue vacanze sono in agosto ti proponiamo alcune delle destinazioni più interessanti dell'India: Himachal Pradesh, Madhya Pradesh, Uttarakhand e Rajasthan.

Viaggi spirituali in India

Viaggi spirituali in India

Con l'aumento dei livelli di stress nella vita quotidiana i viaggi spirituali sono un ottima terapia di ringiovanimento.

Le migliori incredibili esperienze in India

Le migliori incredibili esperienze in India

Una lista delle migliori incredibili esperienze che puoi provare soltanto India

Luna di miele in India le migliori destinazioni

Luna di miele in India le migliori destinazioni

Luna di miele in India le destinazioni top per il tuo viaggio di nozze in una destinazione da favola

Come viaggiare con animali domestici in India

Come viaggiare con animali domestici in India

Come viaggiare con animali domestici in India. Scegli i nostri tour con autista privato per viaggiare in sicurezza con i tuoi amici a 4 zampe.

5 località di montagna in India per battere il caldo estivo

5 località di montagna in India per battere il caldo estivo

Con i freddi inverni ormai alle spalle e le estati torride che ancora non arrivano, potrebbe essere un buon momento per pianificare un viaggio nelle località di montagna dell'India.

La Tigre dell'India

La Tigre dell'India

La Tigre in India rappresenta la sacralità. Avvistarla nei parchi indiani non è così difficile.

7 luoghi dell'India settentrionale da visitare in inverno

7 luoghi dell'India settentrionale da visitare in inverno

Una selezione dei 7 posti migliori da visitare in inverno nel nord dell'India

Nuovo orario per 500 treni in India

Nuovo orario per 500 treni in India

Per diversi treni a lunga percorrenza fino alle tre ore, le Ferrovie Indiane hanno annunciato un nuovo orario che entrerà in vigore dal 1° novembre 2017.

I mille volti del Rajasthan

I mille volti del Rajasthan

Antichi fasti, palazzi opulenti e giardini incantati: il Rajasthan evoca sogni a occhi aperti e immaginari fiabeschi.

Holi festival

Holi festival

L'Holi festival in India la festa dei colori per celebrare la primavera

Il periodo migliore per visitare il Rajasthan

Il periodo migliore per visitare il Rajasthan

Nel Rajasthan, l'area più conosciuta in India, il clima può essere diviso in quattro stagioni: l'estate, il monsone, il post-monsone e l'inverno.

Top destination per agosto in India

Top destination per agosto in India

Se vuoi pianificare un viaggio nella stagione delle piogge allora è un momento perfetto per pianificare un viaggio alla scoperta dell India del Nord.

Quando visitare l'India

Quando visitare l'India

L'India è un paese gigantesco con differenze di clima fra le regioni considerevoli ed è possibile visitarla praticamente tutto l'anno.

Il paese per i viaggiatori vegetariani

Il paese per i viaggiatori vegetariani

Anche voi cercate cibo vegetariano ogni volta che andate in vacanza? L'India è il Paese perfetto.