Visitare Goa e come organizzare l'escursione alle spiagge

Cosa visitare a Goa e come organizzare l'escursione per esplorare le sue spiaggie e le attrazioni locali

Negli anni 60 era il sogno degli hippie; la patria ideale dei figli dei fiori che arrivano a Goa per respirare il “fumo” della libertà.
Oggi Goa si presenta radicalmente cambiata e sballo oggi è diventato folklore, dai sacchi a pelo degli anni 60 ora si dorme in confortevoli resort di design.

A più di quarant'anni da quando i primi hippies arrivarono a Goa alla ricerca di un paradiso a lungo sognato, dove si dormiva in case spartane o in spiaggia col sacco a pelo, non c’era elettricità, la sera, attorno al fuoco, fumavano chillum e festeggiavano l’arrivo della luna in leggendari “full moon party”.
Oggi molte cose sono cambiate e rimane ben poco dell'atmosfera che si respirava allora; alberghi e ristoranti, coffee shop e banchetti che vendono la paccottiglia di un artigianato ormai seriale, hanno fatto di gran parte della costa una Rimini in versione esotica, e in certe parti di Goa la speculazione edilizia ha seriamente deturpato l’ambiente.

Alle spalle di Arambol, Baga, Calangute, Vagator e Anjuna, spiagge il cui nome ancora oggi risuona seducente, si trovano gli omonimi villaggi che oggi sono presi d’assalto da turisti di tutto il mondo, in particolare dalla classe dei nuovi ricchi indiani e da comitive di russi alla ricerca di un clima più mite di quello del Mar Nero.
Condomini in multiproprietà e hotel, lungo una fascia di 4-5 km tra il mare e l’interno, con vista su paludi e risaie.
Dagli anni ’90 poi la Goa dei figli dei fiori si è trasformata nella destinazione del popolo della notte che affolla le spiagge al ritmo della Goa Trance, genere musicale con influenze techno e sonorità indiane che fa da colonna sonora agli scatenati party in onore della luna piena.
Goa offre ancora oggi spiagge, sballo e spiritualità ma le capanne in legno che offrivano semplice cibo indiano e attrezzature di fortuna sono state sostituite da una serie infinita di Guest House e colorati baracchini con tavolini, sdraio e ombrelloni in quantità.
È così che oggi tutti vogliono lavorare nel turismo e si improvvisano guide, taxi driver e venditori ambulanti.
I poveri pescatori che un tempo affollavano le spiagge più famose con le loro barche e i mucchi di reti in secca oggi sono costretti a retrocedere e rifugiarsi nell’estuario dei fiumi. Ad ogni modo secondo il Times of India Goa è una delle località più sicure dell’India per i turisti internazionali, in particolare per le donne sole che nulla hanno da temere neanche di notte.

Organizzare il viaggio a Goa
Non è in ogni caso una meta da rinunciare. Goa è lo stato più piccolo della federazione indiana, una terra ricca di fiumi, foresta lussureggiante e oltre 100 chilometri di spiagge affacciate sul mare Arabico e anche oggi continua a esercitare il suo fascino sui turisti di tutto il mondo.

Indipendentemente da dove deciderete di fare base, un giorno potrete dedicarlo alla scoperta delle spiagge della parte settentrionale e il modo migliore è quello di noleggiare una due ruote: una mitica Royal Enfield per i più temerari con spirito da biker o un semplice scooter per tutti gli altri. Dirigetevi a nord, verso Arambol, Mandrem e Morjim che sono quelle più frequentate dai nipoti dei figli dei fiori ormai cresciuti.
Arambol è uno dei pochi posti dove il rito del saluto al sole che tramonta è ancora festeggiato con lezioni di yoga meditazione e tai chi.
Potrete poi fare una sosta al villaggio di Chapora e dedicare un paio d’ore alla visita dell’omonimo Forte, costruito dai portoghesi nel XVII secolo e ancora in discrete condizioni.
Per rigenerarvi dal caldo è consigliata una sosta al nuovissimo Hotel W, proprio ai piedi della collina, inaugurato da pochi mesi: un'oasi di pace e design, in particolare il bellissimo bar vista spiaggia, che vi farà dimenticare caos e traffico. Al ritorno, se è un mercoledì, potreste fermarvi al Flea Market di Anjuna. È il mercato delle pulci e dell’abbigliamento e un giro tra le bancarelle a caccia di affari è diventato uno sport nazionale.

Un giorno da dedicare alla visita di Panaji (o Panjim), sulle rive del fiume Mandovi.
È il centro storico della vecchia Goa portoghese dove, tra le stradine della città vecchia, si respira ancora l’aria del Portogallo coloniale.
I portoghesi erano infatti abilissimi nel strutture architettoniche che facesse meno avvertire la nostalgia per la madre patria ed è così che si passeggia tra muri coperti di Azulejos, balconi con balaustre in legno, le tipiche tettoie in tegole portoghesi, le facciate dipinte in calce bianca con fiori ai davanzali di finestre che disegnano trame grafiche, il tutto arricchito dalle donne in sari che riportano immediatamente agli sgargianti colori dei tropici.
Gli indiani che abitano qui hanno ancora nomi e cognomi portoghesi e tra gli anziani la lingua della antica patria è ancora parlata.
Quando sarete sfiniti dal caldo potrete trovare rifugio al Verandah Restaurant del Panjim Inn, dalla sua balconata si gode una bella vista sui tetti della città e si gustano ottime specialità della cucina goana.

Un altro giorno lo potrete dedicare alla scoperta delle spiagge del sud.
Appena superato il ponte sul fiume Mandovi anche il traffico inizia a diradarsi: questa è la parte più intatta di Goa e i resort più belli si trovano tutti qui, lontani dal clamore e dalla massa chiassosa dei turisti.
Le strade che conducono alle spiagge non sono bene indicate ma potrete fare affidamento sulla gentilezza dei locali, vi indicheranno il sentiero giusto per arrivare a spiagge come Majorda Beach o Colva Beach che sono poco affollate anche durante l’alta stagione e sono più pulite che al nord. Procedendo verso sud si incontrano altre spiagge come Palolem e soprattutto Agonda che ha fama di essere tra le più belle dello stato. Anche qui potete muovervi con uno scooter e fermarvi nei piccoli ristoranti a conduzione famigliare dove si mangia bene per poche rupie. Quando sarete stufi saltate in sella alla vostra moto e continuata a costeggiare la striscia di sabbia che si allunga verso sud, lo stato del Karnataka vi attende.

Il migliore momento dell’anno per visitare Goa sono i mesi che vanno da fine ottobre a marzo quando le temperature variano dai 30 gradi del giorno ai 20 della notte. Il periodo da evitare è quello dei monsoni (da giugno a settembre) quando piove in continuazione e le spiagge sono impraticabili.

Contattaci per organizzare il tuo viaggio a Goa anche con estensione su altre regioni dell'India

Foto Gallery

Idee per il tuo viaggio in India

Consigli e suggerimenti per organizzare al meglio il tuo viaggio in India
India un viaggio per ritrovare la tua anima

India un viaggio per ritrovare la tua anima

Evoluzione interiore è la parola d'ordine tra gli appassionati di viaggi in tutto il mondo, poiché tutti noi siamo alla disperata ricerca di modi per scavare in profondità dentro di noi per riflettere sulla nostra vita.

Corridoio di Kartarpur

Corridoio di Kartarpur

Il corridoio di Kartarpur è un nuovo punto di accesso al Gurdwara Darbar Sahib Kartarpur nel Punjab.

Le migliori strade su cui viaggiare nel nord dell'India

Le migliori strade su cui viaggiare nel nord dell'India

Le migliori strade su cui viaggiare nel nord dell'India che dovresti provare per un'esperienza unica in India

Le migliori destinazioni da visitare a gennaio

Le migliori destinazioni da visitare a gennaio

Destinazioni interessanti da visitare in India a gennaio. Jaipur, Delhi, Auli, Munnar, Alleppey, Thekkady e Goa

Le migliori destinazioni da visitare in India per dicembre

Le migliori destinazioni da visitare in India per dicembre

Natale e Capodanno sono vicini. Ma quali sono le migliori destinazioni turistiche da visitare in India? Scopri quali sono.

Destinazioni glamping in India

Destinazioni glamping in India

Il Glamping, ovvero campeggio glamour, è una delle ultime tendenze in viaggio che sta rapidamente crescendo. Un'opportunità di stare nella natura selvaggia senza rinunciare al lusso.

Destinazioni invernali in India

Destinazioni invernali in India

Vi proponiamo alcune interessanti destinazioni turistiche da visitare durante l'inverno in India: dal mare di Goa, al Taj Mahal e il Rajasthan per finire con una vacanza invernale a sciare sui monti dell'India.

Luoghi da visitare in India a novembre

Luoghi da visitare in India a novembre

Interessanti e meravigliosi posti da visitare in India per le vostre vacanze a novembre. Pianifica il tuo viaggio in India nel posto migliore per novembre.

Cosa comprare durante una vacanza in India

Cosa comprare durante una vacanza in India

Vogliamo segnalarvi alcuni dei prodotti artigianali che sicuramente vale la pena di acquistare durante il vostro viaggio in India.

Luoghi mozzafiato per ammirare il tramonto in India

Luoghi mozzafiato per ammirare il tramonto in India

L'India è sicuramente un paese dove potrete assistere a spettacolari tramonti che rimarranno sempre nei vostri ricordi.

Consigli utili per la tua prima volta in India

Consigli utili per la tua prima volta in India

Come puoi prepararti al meglio per la tua prima esperienza in India? Ecco alcuni consigli per il tuo primo viaggio in India.

I villaggi più caratteristici da visitare in India

I villaggi più caratteristici da visitare in India

Se stai programmando un viaggio in India e vuoi trovare il vero cuore e l'anima della nazione puoi visitare le sue piccole città e villaggi che vantano un autentico stile di vita rurale.

I migliori festival da visitare in India

I migliori festival da visitare in India

L'India è famosa per i suoi festival affascinanti. Vi proponiamo un elenco dei migliori festival da visitare in India.

Le regioni più belle da visitare in India

Le regioni più belle da visitare in India

Grazie alla sua varietà di paesaggi naturali, città storiche e cultura, l'India è un paese che non smette mai di stupire.

I migliori posti da visitare in India durante l'autunno

I migliori posti da visitare in India durante l'autunno

Da un impegnativo trekking a Dzongri a un festival di cammelli nella città santa di Pushkar l'India ha una così vasta gamma di scelte per le destinazioni autunnali.

Le magnifiche fortezze dell'India

Le magnifiche fortezze dell'India

Viaggio alla scoperta degli antichi splendori dell'India con attraverso la visita degli antichi forti e fortezze.

Organizza il tuo viaggio nel Triangolo d'Oro in India

Organizza il tuo viaggio nel Triangolo d'Oro in India

Il Triangolo d'Oro una delle destinazioni turistiche più famose dell'India quali Delhi, Agra e Jaipur.

Esperienze in India che non puoi avere da nessun'altra parte

Esperienze in India che non puoi avere da nessun'altra parte

Un viaggio in India è sempre un'esperienza unica. Ti offriamo un elenco di esperienze in India che non troverai in nessun'altra parte del mondo.

Destinazioni in India durante la stagione dei monsoni

Destinazioni in India durante la stagione dei monsoni

Destinazioni in India durante la stagione dei monsoni. Una breve guida sulle destinazioni da visitare in India durante i monsoni.

I migliori safari estivi in India

I migliori safari estivi in India

I migliori safari estivi in India. Organizziamo safari nelle riserve e parchi nazionali dell'India alla scoperta della fauna e flora del nostro bellissimo paese.

Il treno per Darjeeling

Il treno per Darjeeling

Alla scoperta delle bellezze delle montagne indiane con il treno per Darjeeling.

India ad agosto

India ad agosto

Se le tue vacanze sono in agosto ti proponiamo alcune delle destinazioni più interessanti dell'India: Himachal Pradesh, Madhya Pradesh, Uttarakhand e Rajasthan.

Viaggi spirituali in India

Viaggi spirituali in India

Con l'aumento dei livelli di stress nella vita quotidiana i viaggi spirituali sono un ottima terapia di ringiovanimento.

Le migliori incredibili esperienze in India

Le migliori incredibili esperienze in India

Una lista delle migliori incredibili esperienze che puoi provare soltanto India

Luna di miele in India le migliori destinazioni

Luna di miele in India le migliori destinazioni

Luna di miele in India le destinazioni top per il tuo viaggio di nozze in una destinazione da favola

Il miglior trekking in Uttarakhand

Il miglior trekking in Uttarakhand

Uttarakhand è un meraviglioso amalgama di bellezza paesaggistica e opportunità di avventura e uno dei posti migliori al mondo per fare trekking

Come viaggiare con animali domestici in India

Come viaggiare con animali domestici in India

Come viaggiare con animali domestici in India. Scegli i nostri tour con autista privato per viaggiare in sicurezza con i tuoi amici a 4 zampe.

5 località di montagna in India per battere il caldo estivo

5 località di montagna in India per battere il caldo estivo

Con i freddi inverni ormai alle spalle e le estati torride che ancora non arrivano, potrebbe essere un buon momento per pianificare un viaggio nelle località di montagna dell'India.

La Tigre dell'India

La Tigre dell'India

La Tigre in India rappresenta la sacralità. Avvistarla nei parchi indiani non è così difficile.

7 luoghi dell'India settentrionale da visitare in inverno

7 luoghi dell'India settentrionale da visitare in inverno

Una selezione dei 7 posti migliori da visitare in inverno nel nord dell'India

Nuovo orario per 500 treni in India

Nuovo orario per 500 treni in India

Per diversi treni a lunga percorrenza fino alle tre ore, le Ferrovie Indiane hanno annunciato un nuovo orario che entrerà in vigore dal 1° novembre 2017.

I mille volti del Rajasthan

I mille volti del Rajasthan

Antichi fasti, palazzi opulenti e giardini incantati: il Rajasthan evoca sogni a occhi aperti e immaginari fiabeschi.

Holi festival

Holi festival

L'Holi festival in India la festa dei colori per celebrare la primavera

Il periodo migliore per visitare il Rajasthan

Il periodo migliore per visitare il Rajasthan

Nel Rajasthan, l'area più conosciuta in India, il clima può essere diviso in quattro stagioni: l'estate, il monsone, il post-monsone e l'inverno.

Top destination per agosto in India

Top destination per agosto in India

Se vuoi pianificare un viaggio nella stagione delle piogge allora è un momento perfetto per pianificare un viaggio alla scoperta dell India del Nord.

Quando visitare l'India

Quando visitare l'India

L'India è un paese gigantesco con differenze di clima fra le regioni considerevoli ed è possibile visitarla praticamente tutto l'anno.

Il paese per i viaggiatori vegetariani

Il paese per i viaggiatori vegetariani

Anche voi cercate cibo vegetariano ogni volta che andate in vacanza? L'India è il Paese perfetto.