Tour India With Driver Viaggi organizzati in India con autista privato

Tour India With Driver

Tour India With Driver Viaggi organizzati in India con autista privato

Tour India With Driver

Turismo in Bihar

Il Bihar, la terra in cui un tempo viveva il Buddha, la terra dei monasteri. Il Bihar è oggi una delle regioni più attrattive dell'India per i turisti che sono alla ricerca della pace interiore.

Il Bihar, la terra in cui un tempo viveva il Buddha, la terra dei monasteri.
Il Bihar è oggi una delle regioni più attrattive dell'India per i turisti che sono alla ricerca della pace interiore. Viaggiatori che vogliono un'idea della cultura tribale e sperimentare la vita nelle zone rurali dell'India e coloro che vorrebbero dare un'occhiata al glorioso passato dell'India.
Meta prediletta dai buddisti e gianisti visto l'alto numero di monasteri che si trovano su tutto il territorio del Bihar.
L'importanza spirituale del Bihar deriva dal fatto che è il luogo in cui un tempo il Buddha viveva e raggiungeva il Nirvana. I suoi passi possono essere rintracciati attraverso i suoi insegnamenti e i monumenti che si ergono fino ai giorni nostri, servendo a guidare le persone e mostrare loro il giusto sentiero.
Il Bihar è una terra benedetta poiché era qui sotto un albero della Bodhi che il principe Siddhartha meditava per raggiungere l'illuminazione e divenne noto come il Buddha. Il Bihar è una destinazione famosa non solo per i buddisti ma anche per giainisti e indù. È l'unione di religione, spiritualità, storia ed educazione che rende lo stato unico nel suo genere. Mentre ogni città del Bihar ha qualcosa da offrire, alcune delle principali attrazioni sono Bodh Gaya, Rajgir, Patna, Vaishali, Pawapuri e Nalanda.

Il nome Bihar deriva dalla parola sanscrita "Vihara", che significa monastero. Il Bihar è ubicato nella zona nord orientale dell'India, situato nelle pianure gangetiche, e condivide i suoi confini con l'Uttar Pradesh a ovest, Jharkhand a sud, il Bengala occidentale a est e il Nepal a nord.

Principali attrazioni del Bihar
Bodhgaya
Bodhgaya è ovviamente la più nota e frequentata tra i luoghi sacri legati agli eventi principali della vita del Buddha ed è senza dubbio il luogo più visitato per i buddhisti di tutto il mondo. La storia di questa città è famosa: dopo anni di vita ascetica nella foresta il principe Siddharta, ad un passo dalla morte, riconsidera il suo cammino spirituale e dopo aver accettato una ciotola di riso da una giovane donna si siede sotto un albero di Pipal e giura a se stesso di non alzarsi finché non abbia raggiunto l’illuminazione. Diventò così il Buddha, e l’albero da quel momento fu chiamato Albero della Bodhi. La settimana seguente la passò meditando in vari punti vicino all’albero e quindi partì per Sarnath dove tenne il suo primo discorso.
Bodhgaya si trova in una delle zone più povere dell’India, nello stato del Bihar che è considerato uno dei più pericolosi per i viaggiatori, anche se in questi ultimi anni la situazione è un po’ migliorata.

Patna
Patna è la più grande città nonchè la capitale dello stato del Bihar.
Ubicata sulla riva sud del fiume Ganga vanta alcuni antichi luoghi sacri come anche luoghi di interesse turistico.
Il patrimonio culturale del Bihar si riflette nei suoi numerosi monumenti antichi. Kumhrar e Agam Kuan sono i siti delle rovine dell'Ashokan Pataliputra. Didarganj Yakshi rimane un esempio di arte Mauryan.

Foto Gallery

Le nostre destinazioni in Bihar

I nostri tour in Bihar

Scopri quali sono le nostre proposte di viaggio in Bihar.
Se non trovi un tour che ti soddisfa possiamo organizzarne uno su misura per te.
Vuoi organizzare un viaggio in India? Vedi i nostri tours