Agra

Agra è una delle destinazioni turistiche più popolari in India grazie alla presenza di una delle sette meraviglie del mondo: il Taj Mahal.

Visitare Agra e il Taj Mahal

Agra è una delle destinazioni turistiche più popolari in India grazie alla presenza di una delle sette meraviglie del mondo: il Taj Mahal.

Agra è una delle destinazioni turistiche più popolari in India grazie alla presenza di una delle sette meraviglie del mondo: il Taj Mahal.
Con Delhi e Jaipur Agra forma il Triangolo d'Oro del turismo in India.
Situato nella regione di Uttar Pradesh, Agra è sinonimo di Taj Mahal e ha un ruolo significativo nella storia dell'India.
Agra ospita diversi importanti monumenti tra cui tre patrimoni dell'umanità dell'UNESCO: il Taj Mahal, il Forte Agra e il Fatehpur Sikri. Un viaggio a Agra è incompleto senza fare una visita a questi tre spettacolari monumenti che ti riporteranno ad un'epoca di un glorioso passato.

Attrazioni a Agra:
Taj Mahal
Il Taj Mahal è certamente l'attrazione principale con milioni di turisti che ogni anno visitano questo monumento. Chiamato l'epiteto dell'amore, è stato costruito da Shah Jahan per la sua amata moglie Mumtaz Mahal la cui tomba si trova proprio sotto la cupola centrale del monumento.
Il monumento in marmo bianco è una meraviglia architettonica con dettagli raffinati, sulla riva meridionale del fiume Yamuna. Versetti del Sacro Corano sono iscritti su di esso, le pietre preziose adornano le sue pareti e l'intricato lavoro di intarsio aggiunge un tocco di magnificenza alla struttura.

Agra Fort
Agra Fort è un patrimonio mondiale dell'UNESCO ed è stato costruito da Mughal Emperor Akbar con l'aiuto di 4.000 lavoratori che lavorano per otto anni per completare la sua costruzione nel 1573. Agra Fort è fatta di arenaria rossa ed è stata sede dell'impero Mughal. Alcune delle attrazioni principali di Agra Fort che ti lasceranno ipnotizzare sono le strutture come il Mahesh Mahesh, Mahar Mahi, il Palazzo di Jehangir e Khas Mahal. Il forte ha quattro grandi cancelli di cui la Porta di Delhi è stata utilizzata per l'ingresso ufficiale del re. Diwan-i-Khas e Diwan-i-Aam sono stati riservati rispettivamente al pubblico reale e al pubblico.

Fatehpur Sikri
Uno dei progetti dell'imperatore Akbar che costruì una città murata poco lontano da Agra. La chiamò Fatehpur Sikri e persino il governò è stato in passato presente qui per qualche tempo prima che fosse costretto a spostarsi per mancanza di approvvigionamento idrico. Tuttavia, i monumenti sopravvissuti raccontano del suo valore e del suo grande lavoro. Fateh in persiano significa vittoria. La città è sopravvissuta e tre delle sue pareti sono ancora intatte. Akbar ha prestato grande interesse per la sua architettura e la sua struttura e ci sono voluti circa 15 anni per pianificare e costruire completamente. Una volta pronti, aveva palazzi, haremi, edifici, tribunali e una moschea. Ma una delle migliori meraviglie architettoniche di Fatehpur Sikri è il Buland Darwaza, un grande ingresso alla città murata. Realizzato in pietra arenaria rossa, ci sono 52 gradini che conducono al suo arco alto 175 ft che ha due iscrizioni. Il ministro preferito di Akbar Birbal ha anche un monumento a Fatehpur Sikri chiamato casa di Birbal. Dato che era un indù, l'architettura è diversa dai soliti edifici Mughal.

Mehrabh Bagh
Mehtab Bagh è il luogo ideale per ammirare la bellezza del Taj Mahal. Costruito da Babur, è un giardino quadrato che era un tempo splendente con piscine, fontane e alberi. Oggi, si tratta di un luogo turistico ricreativo. Un giardino Mughal, è perfettamente allineato con il Taj Mahal lungo il fiume Yamuna ed è stato descritto da Shah Jahan come luogo ideale per la visita del Taj Mahal.

Galleria foto

Richiedi informazioni per il tuo Tour in India con autista privato oppure costruisci il tuo itinerario.

I nostri pacchetti alla scoperta della destinazioni più conosciute dell'India: Rajasthan, Uttar Pradesh, Uttarakhand, Punjab, Himachal, Madhya Pradesh, Kashmir, Kerala, Goa e Delhi


TOP